Una Baita per Te, per la Comunità e per l’Economia Vallare: Scopri come aderire!

baitaLa Baita dei Saperi e dei Sapori è sempre qui, nello stesso posto, subito dopo la galleria di Zogno per chi sale verso la Valle Brembana o appena prima, per chi scende verso la città; in via Grotte delle Meraviglie. Qui sorge la Baita: un luogo di cultura e di degustazione, nato per ridare vita ai Saperi e ai Sapori brembani, di un territorio ricco di storia e di cultura.

Ecco perché si è deciso di selezionare tutti i migliori produttori locali del territorio, ed esporre i loro prodotti freschi e genuini, che potete trovare sulle nostre mensole: dai vini ai grissini, dai biscotti ai formaggi (persino i Principi delle Orobie) passando per i piccoli frutti e quegli ingredienti fondamentali per la cucina di tutti i giorni.

E poi i pranzi, con menù che variano tutti i giorni dando un tocco di sapore alle pause dal lavoro.

Non mancano nemmeno approvvigionamenti culturali, con le pubblicazioni di romanzi e volumi dedicati alla Valle Brembana, da parte di autorevoli centri di studi locali e piccoli stampatori del territorio che intendiamo valorizzare. Poi il turismo: marca distintiva di un territorio che ha sempre accolto migliaia di visitatori e sportivi. Per loro (e per voi) mappe, cartine, calendari eventi gratuiti, o splendidi volumi da collezione.

Insomma: la Baita dei Saperi e dei Sapori è sempre più un punto di riferimento, che chiama tutti voi a raccolta, per essere partecipi in questa community che si estende tra Facebook, Instagram ed il nostro blog

Advertisements

Tags: , , , , , , , ,

One response to “Una Baita per Te, per la Comunità e per l’Economia Vallare: Scopri come aderire!”

  1. Sapori e Cultura says :

    SAPORI & CULTURA 2014
    La sesta rassegna culturale gastronomica “Sapori e cultura” prende il via venerdì 7 Novembre 2014 a Zogno in provincia di Bergamo. Una serie di appuntamenti enogastronomici associati all’apertura dei principali beni del patrimonio Culturale-Museale. Per il pubblico è un invito a scoprire, fino al 31 gennaio 2015, angoli di straordinaria bellezza, realtà artistiche e paesaggistiche di grande suggestione dei tre Comuni Brembani. Un invito alla scoperta delle bellezze nascoste del territorio anche percorrendo la pista ciclabile della Valle Brembana la quale, partendo da Zogno, percorre nella sua interezza la Valle e ne coglie gli angoli più suggestivi.
    Sono previsti alcuni momenti culturali alla riscoperta delle tradizioni in collaborazione con il Museo della Valle di Zogno
    All’interno della sala conferenze del Museo si terranno i seguenti appuntamenti:
    Venerdì 7 Novembre 2014 ore 20,30 – Presentazione Rassegna
    Luciano Ravasio: Maià, bif e grignà – Il cibo della tradizione in poesia e musica –
    Sabato 15 Novembre 2014 ore 15,30
    Castanicoltori Orobici – relatore Dott. Marco Borriani :
    Quale futuro per la Castanicoltura Bergamasca?
    Sabato 22 Novembre 2014 ore 15,30
    Apicoltura Mussetti Massimo: Miele e Castagne – Le proprietà benefiche curative e terapeutiche del gustoso miele di castagno
    Sabato 6 Dicembre 2014 ore 15,30
    “Castello della Regina: sono tornati gli antichi splendori”
    Consegna al Museo della Valle dei reperti storici ritrovati sul Castel della Regina a Brembilla e conferenza a cura della Soprintendenza.
    Lunedì 8 Dicembre 2014 ore 15,30 presso la Baita dei Saperi e dei Sapori Brembani ( via Grotte delle Meraviglie a Zogno)
    Abbinamenti sensoriali – Le castagne e i formaggi ” Principi delle Orobie”
    Venerdì 12 Dicembre 2014 – ore 15,30 (vigilia di S. Lucia) Premiazione del quarto concorso fotografico “Sapori e Cultura – cibi e cultura del territorio” in collaborazione con associazione culturale Valbrembanaweb.com e UBI-Banca Popolare di Bergamo a seguire assaggi di prodotti tipici proposti dall’associazione esercenti Punto Amico di Zogno
    a seguire il 12 Dicembre nel centro di Zogno si svolgerà la tradizionale Sagra di S.Lucia
    Appuntamenti promozionali e divulgativi delle realtà territoriali:
    I “Biligocc” domenica 16 Novembre 2014 a Zogno nella contrada di Castegnone di Poscante – dalle 10,00 alle 18,00 mercatino dei prodotti locali e della Bergamasca , i residenti per l’occasione aprono le loro abitazioni e mostrano ai turisti alcuni loro edifici ambientandoli con preziosi oggetti rurali ai più sconosciuti. Alle ore 14,00 Vista guidata al “Secadur” dove si producono i “Biligocc”
    Un appuntamento particolare è previsto per il giorno del 14 dicembre 2014, durante il quale si terrà nel centro storico di Sedrina un mercatino di hobbistica e di prodotti tipici ed esposizione di prodotti locali con eventi ed intrattenimento.
    L’8 dicembre 2014, a Brembilla un appuntamento particolare dedicato alla promozione commerciale nel centro della cittadina ”Lo sconto lo decidi tu”, il centro della cittadina si trasformerà in una grande piazza con iniziative, eventi e intrattenimento, con negozi aperti e sconti speciali dove a decidere sarà il caso

    VENERDI’ 7 NOVEMBRE 2014 – ore 20,30 – PRESENTAZIONE
    LUCIANO RAVASIO
    Maià, bif e grignà – Il cibo della tradizione in poesia e musica;
    a seguire assaggi di prodotti tipici
    proposti dalla Associazione Esercenti Punto Amico di Zogno
    SCARICA L’INVITO
    VISITA IL SITO DEDICATO http://www.saporiecultura.org

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s